fbpx

Luce accesa in condominio per aumentare la sicurezza

Tenere la luce accesa in condominio per aumentare la sicurezza è certamente una buona idea. Infatti, è una soluzione che consente di allontanare i malintenzionati e di prevenire numerosi danni e/o problematiche. Per poter contare su questa opzione, senza però spendere troppo, è utile seguire alcuni specifici accorgimenti.

Luce LED, sempre e comunque

Al momento, le luci LED sono quelle che permettono di risparmiare efficacemente sui consumi. Costano un po’ di più rispetto ad altre, ma durano molto. Si rivelano ottimali soprattutto quando si sceglie di tenere la luce accesa in condominio per aumentare la sicurezza durante tutta la notte.

La luce fissa

Se volete optare per la luce fissa, e quindi accesa dalla sera fino al mattino, vi suggeriamo di prendere in considerazione il sensore crepuscolare. Quest’ultimo fa accendere la lampadina non appena cala il sole e la fa spegnere quando torna la luce del giorno.

La luce che si accende al passaggio

Per evitare di tenere la luce accesa per tutta la notte, si possono prediligere le lampade dotate di sensore di movimento. In questo modo, sarà possibile contare su una luce che si accenderà solamente al passaggio delle persone. È una soluzione comoda, funzionale e altrettanto intelligente.

Le aggiuntive opportunità di risparmio 

Le soluzioni che abbiamo visto finora sono adatte per chi desidera tenere la luce accesa in condominio per aumentare la sicurezza, senza però spendere troppo. Per ottenere un ulteriore risparmio è opportuno inoltre valutare le offerte proposte dal mercato libero. Tra le nostre tariffe potrete trovare delle ottime soluzioni per il vostro condominio situato nell’hinterland milanese. Milano Gas e Luce vi offre convenienza, trasparenza e qualità!